Praga: Conosci una delle mete turistiche più belle d’Europa

Le guide non esagereranno nemmeno un po’ quando racconteranno di Praga con fate, miti e leggende dei tempi medievali. Una città colonizzata da cupole, torri, archi gotici e dove il patrimonio storico si protegge con gelosia.

Anche se la lingua ceca, traboccante di consonanti e molto ben condita con accenti di tutte le forme, è impenetrabile, e fuori dal circuito turistico è poco utilizzato l’inglese, comunque è molto facile muoversi nella capitale ceca.

La storia del Paese a momenti travolgente, aiuta a capire di più riguardo la città. Praga fu la capitale del Sacro Romano Impero Germanico, visse la guerra dei 30 anni e appartenne all’impero Austro-Ungarico. Dopo la prima guerra mondiale si formò la Cecoslovacchia indipendente, sotto la mano del lider Tomas Masaryk, dove si consacrò una nazione prospera; arrivò a essere tra i 10 miglior Paesi del mondo in quanto qualità di vita. 20 anni più tardi subì l’occupazione nazista, sotto la Cortina di Ferro durante il comunismo e terminò con la primavera nel 1968 con l’occupazione sovietica. Nel 1993 con un divorzio pacifico si separò dalla Slovacchia.

La Repubblica Ceca continua a battere record di visitatori: nell’ultimo anno ricevette 8.126.369 turisti e per la prima volta nella sua storia superò la barriera degli  milioni.

Tra molte altre cose, 10 buone ragioni di spiegare il grande risultato turistico di Praga.

| Sin categoría | 0 Comments
About The Author
-

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>