Free Tour di Praga in Italiano

Free Tour di Praga in Italiano

Free Tour di Praga in Italiano

Scopri Praga con una guida locale

La capitale ceca è una città magica con tante cose da vedere e teatro di importanti eventi storici e politici che hanno segnato il destino di queste terre.
Unisciti al Nostro Free Tour di Praga in italiano per le strade della Città Vecchia e del Quartiere Ebraico, ne costerai la storia e i segreti che solo una guida locale potrà svelarti.

Ascolterai storie di re, imperatori e alchimisti. Conoscerai anche i periodi più bui del Paese oscurati dal Nazismo, seguito poi dal golpe comunista fino alla tanta attesa Rivoluzione di Velluto passando per la Primavera di Praga.

Il Tour Gratuito è con offerta libera, sarai tu a decidere quanto lasciare alla guida in base al livello di gradimento del tour! Non esitare a vivere questa incredibile esperienza con le guide turistiche dell’Ombrello Verde.

Visita la Città Vecchia e il Quartiere Ebraico con il Nostro Free Tour di Praga. Ti aspettiamo!

Dettagli

Disponibilità

Ogni giorno

Durata

2,30 ore

Orario

10:00 e 11:00

PUNTO DI INCONTRO

United-World-Tours
Cerca l’Ombrello Verde in piazza Venceslao 19.
(Václavské náměstí 832/19)
N.B. Siamo davanti il negozio “SEPHORA”.

 

Come arrivare

Metro

Linea A (verde), Stazione: Můstek.

Linea C (rossa), Stazione: Muzeum.

Tram

Linee 3, 5, 6, 9, 14 e 24,

Fermata: Václavské náměstí.

Nel Free Tour della Città Vecchia e del Quartiere Ebraico visiterai:

piazza-citta-vecchia-praga

La Piazza della Città Vecchia

La piazza della Città Vecchia di Praga è uno dei luoghi più belli e interessanti della capitale ceca nonché il suo centro vitale. Risulta essere la tappa obbligatoria per i tanti viaggiatori.

Tutte le stradine del centro storico sembrano poi condurre all’antica piazza, ricca di monumenti e circondata da edifici di grande interesse storico e architettonico.
Da un lato ecco la Chiesa di Santa Maria di Týn e il Palazzo Kinsky, con davanti la statua di Jan Hus. Dall’altro lato, la Chiesa di San Nicola e poi il Municipio della Città Vecchia la cui torre medievale mostra il vero gioiello della piazza…

orologio-astronomico-praga

L'Orologio Astronomico di Praga

L’orologio astronomico è uno dei simboli di Praga. Riesce a incantare la folla riunita nella piazza vecchia, soprattutto allo scoccare delle ore quando suona e inizia il Corte degli Apostoli.

Il vecchio orologio di Praga è un astrolabio, lo strumento utilizzato nel passato per la navigazione, l’astronomia e la lettura di diversi orari. Questo antico orologio medievale riesce infatti a segnare l’ora secondo molti metodi.

Le nostre guide durante il free tour te ne sveleranno i segreti.

quartiere-ebraico-praga-josefov

Il Quartiere Ebraico, Josefov

Era il vecchio ghetto ebraico, Praga lo ha conservato per oltre cinque secoli.

Lo Josefov oggi risanato e ricostruito, offre ai visitatori lussuosi negozi e ottimi ristoranti. Le decadenti case sono state abbattute, rimangono solo un vecchio cimitero e sei sinagoghe. Insieme formano il Museo Ebraico di Praga la cui perla più splendente è la Sinagoga spagnola.

Durante la visita guidata ascolterai in italiano, storie di rabbini, scrittori illustri e personaggi mitici protagonisti di molte leggende. Una di esse racconta del Golem che si dice vegli ancora sul quartiere ebraico di Praga.

chiesa-tyn-praga

La Chiesa di Tyn

Si tratta del santuario più imponente della città dopo la cattedrale di San Vito all’interno del Castello. Costruita in stile gotico, gli interni sono stati restaurati in stile barocco.

La misteriosa chiesa è nascosta da antichi palazzi, dalla piazza vecchia vedi solo le sue alti torri e parte della facciata che dominano il cielo di Praga. Le Nostre guide ti condurranno davanti al suo ingresso, scoprirai cosa nasconde….

Si narra che la Chiesa di Santa Maria di Týn fosse destinata ad essere la Cattedrale di Praga…

cortile-ungelt-praga

Il Cortile di Ungelt

La Praga medievale era il crocevia delle rotte commerciali dell’Europa del tempo. In questa piazzetta i mercanti pagavano l’ungelt ossia il dazio, gli edifici ospitavano infatti la dogana.

Il cortile di Ungelt è una parte nascosta della città vecchia, anche ben protetto ha solo due accessi. Il suo stile rinascimentale ti stupirà: archi, balconi e graffiti sui muri. Ancor di più di incanteranno le molte storie accadute sotto questi portici, alcune forse frutto della fantasia popolare, ascoltale dai racconti delle guide.

rudolfinum-praga

Il Rudolfinum

Sulle rive della Moldava lo splendido Rudolfinum fu concepito come la casa delle muse, il tempio della musica. Oggi è la sala concerti più importante di Praga e ospita anche una galleria con esposizioni di arte moderna.

Il vanto dell’edificio è la sala Dvorak, la sua acustica è perfetta ed è qui che spesso si esibisce l’Orchestra Sinfonica di Praga (Filarmonica ceca).

Lo stesso Antonín Dvořák era sul palco per presentare le sue composizioni nel primo concerto ospitato dal Rudolfinum.

 

piazza-venceslao-praga

La Piazza San Venceslao

La più grande piazza della città è il boulevard di Praga tanto amato dalla popolazione locale. Piazza Venceslao risulta essere il punto di partenza per esplorare le città ed è anche il Nostro punto d’incontro. Si raggiunge da ogni parte, ci sono molti tram e addirittura ben due stazioni della metropolitana servite da tutte le linee (rossa e verde a Muzeum, gialla e verde a Můstek).

Porta il nome di San Venceslao il patrono di Boemia, la cui statua equestre è uno dei monumenti più importanti della piazza.
Il Santo in sella al suo cavallo, è stato testimone di eventi storici determinanti. Nella piazza l’amato presidente Masaryk ha proclamato la Repubblica e nella stessa piazza Havel ha annunciato le fine del regime comunista. Due eventi che hanno segnato la rinascita del popolo ceco liberatosi dei suoi invasori.

La piazza è poi dominata dal Museo Nazionale di Praga che recentemente ristrutturato è ora aperto al pubblico.

piazza-repubblica-praga

La Piazza della Repubblica

La piazza è oggi il centro economico e commerciale della capitale, sede di negozi, uffici e istituzioni finanziarie.

Nella piazza della repubblica ci sono due grandi centri commerciali di Praga, il Palladium e il Kotva, quest’ultimo un evidente esempio di architettura funzionalista che ha molto da ridire sula sua estetica.

Ai margini dell’area c’è invece l’edificio storico più importante: la casa municipale, le cui sale hanno visto nascere la prima repubblica al termine dell’impero austro-ungarico.

torre-polveri-praga

La Torre delle Polveri

Dal nome si desume fosse stata utilizzata come deposito per la polvere da sparo.

È una delle cento torri di Praga e ne era la porta di accesso quando la città vecchia era circondata da mura difensive.

Simbolicamente rappresentava l’ingresso trionfale alla Praga medievale. La torre delle polveri segnava l’inizio della strada reale, l’antico percorso dei sovrani boemi verso il castello dove venivano incoronati.

Il tradizionale corteo attraversava la Città Vecchia, il ponte Carlo e terminava nella Cattedrale di San Vito.

teatro-stati-praga

Il Teatro degli Stati

È il teatro boemo dell’Opera, il più antico tra i teatri di Praga. Ha ospitato grandi musicisti, nomi del calibro di Chopin, Paganini, Mahler.

La sua fama è legata a Mozart, il Teatro degli Stati di Praga ha visto l’anteprima del Don Giovanni così tanto acclamato dagli spettatori al punto di strappare le lacrime di gioia del compositore.

L’interno del teatro è stato poi il set delle riprese Amadeus.

Considerato il costo economico dei biglietti Ti consigliamo di passare una serata a teatro, sarà un’esperienza indimenticabile.

Fai la tua prenotazione per il nostro FreeTour adesso!!

CONTINUA AD ESPLORARE PRAGA

Scopri altre fantastiche Attività, Tours ed Escursioni!